ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia, attentati in Daghestan e Inguscezia

Lettura in corso:

Russia, attentati in Daghestan e Inguscezia

Dimensioni di testo Aa Aa

Attentati nel Caucaso russo. In Daghestan, due uomini mascherati hanno aperto il fuoco in una moschea sciita. Sul posto è stata anche disinnescata una bomba. L’attacco, che ha provocato otto feriti, è avvenuto durante la preghiera dell’Eid al-Fitr, che segna la fine del Ramadan.

Un kamikaze si è invece fatto saltare in aria in Inguscezia, durante i funerali di un poliziotto. Morti sei agenti, oltre all’attentatore. Molti i feriti.

Il Daghestan e l’Inguscezia, repubbliche a maggioranza musulmana, sono spesso teatro di violenze, che Mosca attribuisce a militanti intenzionati a stabilire uno stato islamico nel Caucaso russo.