ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Scontri di Amiens: Francia decide aumento forze dell'ordine

Lettura in corso:

Scontri di Amiens: Francia decide aumento forze dell'ordine

Dimensioni di testo Aa Aa

Il governo francese ordina i rinforzi. Il ministro dell’Interno Manuel Valls ha annunciato che le forze di polizia saranno irrobustite da 500 unità all’anno a partire dal 2013.

Un cambio di rotta dopo gli scontri di Amiens che hanno portato al fermo di 5 persone:

“Uno dei fermati è accusato di incitamento alla ribellione armata, altri due di incendio doloso dei cassonetti, gli altri per reati connessi – spiega Thomas Lavielle, direttore del Gabinetto della Prefettura di Somme – Contemporaneamente, abbiamo avviato i rilievi balistici su alcuni proiettili e le analisi scientifiche”.

I disordini di Amiens hanno causato il ferimento di 16 agenti e l’incendio di una scuola. La tensione è scoppiata quando la polizia ha fermato un’auto nei pressi di una veglia funebre. Circondati dalla folla, gli agenti l’avrebbero dispersa usando i lacrimogeni. Ventiquattro ore dopo è esplosa la violenza che ha causato danni per un milione di euro.