ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Assange: attesa a breve la decisione dell'Ecuador sull'asilo politico

Lettura in corso:

Assange: attesa a breve la decisione dell'Ecuador sull'asilo politico

Dimensioni di testo Aa Aa

Sale di ora in ora la tensione tra Ecuador e Londra sul caso Assange, minuti di concitata attesa per l’immente annuncio da parte del governo socialista di Correa sul via libera all’asilo politico richiesto dal fondatore di Wikileaks.

Oggi a Quito il Parlamento è riunito in una sessione straordinaria per deliberare su questo caso che ha assunto già i toni di un incidente diplomatico tra i due Paesi.

Londra è determinata ad estradare Julian Assange in Svezia dove è accusato di stupro e violenza sessuale, Quito attraverso il ministro degli Esteri fa sapere che “l’ingresso non autorizzato di qualsiasi autorità britannica nell’ambasciata sarà considerata una violazione.”

Assange da giugno è rifugiato nella sede diplomatica del Paese a Londra. La polizia britannica sta presidiando tutti gli ingressi e le uscite dell’ambasciata dell’Ecuador dove manifesta un ristretto gruppo di sostenitori del capo di Wikileaks.