ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Si riduce fronte fiamme a La Gomera. Polemica sui tagli alla spesa

Lettura in corso:

Si riduce fronte fiamme a La Gomera. Polemica sui tagli alla spesa

Dimensioni di testo Aa Aa

Le condizioni meteorologiche favorevoli fanno rientrare, per ora, l’emergenza incendi sull’isola di La Gomera, alle Canarie.

I vigili del fuoco hanno circoscritto il fronte di fiamme che ha divorato oltre 4.000 ettari di vegetazione, ma tra i residenti ora è il momento delle accuse contro un sistema di soccorsi che si è rivelato scarso e poco reattivo:

“Siamo arrabbiati perché non abbiamo ricevuto alcun aiuto a La Gomera – dice un residente – Questa città è stata dimenticata, completamente dimenticata. E quando hanno cercato di spegnere l’incendio era ormai troppo tardi”.

Elicotteri e Canadair sono ancora in azione, ma le strutture alberghiere già fanno i conti con una stagione turistica rovinata dall’emergenza. In molti hotel, i visitatori sono stati evacuati in tutta fretta:

“I clienti hanno telefonato dopo essere scappati via per avvisarci che hanno abbandonato tutte le loro cose, i vestiti, le auto nel parcheggio – racconta Nancy Dorta, titolare di un albergo – Quindi abbiamo deciso di lasciare tutto così com‘è, senza toccare nulla”.

Sulla cenere di La Gomera divampa la polemica dei tagli alla spesa. Dei 19 milioni di euro destinati al servizio antincendio, l’ultima manovra di austerity ne ha tagliati 4 e gli ettari di vegetazione distrutti in Spagna sono triplicati da un anno all’altro.