ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Filippine: paura per la tempesta Kai-tak

Lettura in corso:

Filippine: paura per la tempesta Kai-tak

Dimensioni di testo Aa Aa

Le piogge monsoniche non danno tregua alle Filippine, ora flagellate da Kai-tak, una tempesta tropicale che ha già fatto quattro morti.

La scorsa settimana il Paese era stato colpito da nubifragi e inondazioni nell’area di Manila: novantacinque le vittime accertate.

Con venti fino a 80 chilometri all’ora, Kai-tak ora sta spazzando il nord-est di Luzon, l’isola più grande e popolosa dell’arcipelago.

Le autorità non si aspettano le inondazioni killer della scorsa settimana, ma c‘è grande preoccupazione per il livello raggiunto dal fiume Cagayan, il pìù lungo delle Filippine.

Le piogge, fino a 35 millimetri all’ora sono destinate a durare diversi giorni.

Sono una ventina i tifoni che ogni anno colpiscono il Paese nella stagione dei monsoni, che va da luglio a settembre.