ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Damasco: esplosione vicino hotel osservatori Onu, 3 feriti

Lettura in corso:

Damasco: esplosione vicino hotel osservatori Onu, 3 feriti

Dimensioni di testo Aa Aa

Volevano far starge dei vertici militari del regime, hanno quasi colpito l’albergo sede della missione Onu.

I ribelli siriani rivendicano l’attentato avvenuto a Damasco che ha provocato il ferimento di tre persone.

Secondo la tv di Stato, l’esplosione di una bombola di gas ha investito un camion carico di carburante producendo una densa nube nera che ha invaso il cielo della capitale.

“Il nostro obiettivo principale – spiega il vice ministro degli Esteri arrivato sul luogo dell’attentato – è la sicurezza della missione degli osservatori dell’Onu. Ringraziando dio, nessuno è stato ferito da quando sono arrivati in Siria”.

I ribelli dell’Esercito libero siriano puntavano a eliminare gli ufficiali e i sottufficiali dell’esercito e dei miliziani filo Assad durante la riunione in cui si decidono le operazioni della giornata.

Si tratta del terzo attentato avvenuto a Damasco nell’ultimo mese.