ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: mistero su caccia governativo precipitato

Lettura in corso:

Siria: mistero su caccia governativo precipitato

Dimensioni di testo Aa Aa

I ribelli hanno diffuso il video del suo interrogatorio. Affermano che si tratta del colonnello Muhammad Suleiman, il pilota alla guida di un caccia governativo precipitato nell’est della Siria.

Il regime ha parlato di guasto tecnico durante un’esercitazione. Gli insorti invece dicono di averlo abbattuto e hanno diffuso un filmato, in cui si vede l’attacco ad un Mig.

Se fosse così si tratterebbe del primo caso dall’inizio delle violenze, e potrebbe indicare che i ribelli dispongono di missili terra-aria.

“La violenza è in aumento in molte parti della Siria – ha detto Acar Gaye, capo della missione militare dell’Onu nel Paese – “L’uso indiscriminato di armi pesanti da parte del governo e gli attacchi mirati da parte dell’opposizione nei centri urbani stanno provocando la morte di tanti civili innocenti”.

Nelle ultime ore è caduta un’altra roccaforte dei ribelli. Le forze di Bashar al Assad sono penetrate in un quartiere a ovest di Aleppo.