ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iran: il terremoto nella provincia di Tabriz lascia migliaia di persone senzatetto

Lettura in corso:

Iran: il terremoto nella provincia di Tabriz lascia migliaia di persone senzatetto

Dimensioni di testo Aa Aa

Continua a tremare con scosse di assestamento il nord ovest dell’ Iran mentre proseguono gli interventi per aiutare i sopravvissuti al sisma che ha colpito il paese sabato scorso.

Le due violente scosse, di oltre 6 gradi sulla scala Richter, hanno provocato almeno trecento morti e cinquemila feriti. Ma il numero delle vittime potrebbe aumentare. Molti superstiti versano in gravi condizioni.

La Mezzaluna Rossa riferisce di oltre mille villaggi colpiti nella provincia di Tabriz dove il terremoto ha avuto il suo epicentro.
Un centinaio i centri abitati completamente devastati.

Teheran ha inviato nell’area oltre quattromila
tende, coperte e confezioni di alimenti. Tuttavia sono migliaia le persone ancora
nelle strade o in tendopoli di fortuna, terrorizzate.

Si calcola che sono almeno sedicimila le persone che hanno subito danni materiali di diversa natura.

A complicare l’intervento delle organizzazioni umanitarie sono le difficoltà a raggiungere alcuni piccoli paesi, che spesso si trovano in zone isolate.