ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: infuriano scontri a Damasco e Aleppo

Lettura in corso:

Siria: infuriano scontri a Damasco e Aleppo

Dimensioni di testo Aa Aa

In Siria la battaglia di Aleppo, la seconda città del paese sta piegando le forze anti Assad.

L’esercito siriano con l’intervento via terra e con i bombardamenti aerei ha costretto i ribelli ad arretrare.

Come è avvenuto nel quartiere di Salaheddine, di cui avevano preso il controllo nelle ultime due settimane.

Ma i violenti scontri proseguono in diverse zone della città.

La televisione siriana mostra come in queste immagini, l’avanzata dei militari in una città ridotta in macerie. I soldati si muovono coperti dai tiri dei cecchini appostati in punti strategici.
Si spara anche nel cuore di Damasco, vicino alla Banca centrale e in altre zone del centro. I ribelli anche nella capitale continuano ad essere attivi, riparandosi nei sobborghi.

La popolazione civile è allo stremo. Qui vediamo l’ospedale di Deraa, in cui i soccorsi sono sempre piú difficili. Nelle ultime ore sono almeno ottantatre le persone uccise nel paese, di cui trentasette civili.