ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto, Morsi rimuove il capo dell'esercito Tantawi

Lettura in corso:

Egitto, Morsi rimuove il capo dell'esercito Tantawi

Dimensioni di testo Aa Aa

Rivoluzione ai vertici dell’esercito in Egitto. Il presidente Mohammed Morsi ha rimosso il capo delle forze armate e ministro della Difesa, il generale Hussein Tantawi, che andrà in pensione e diventerà consigliere del presidente.
Tantawi, ministro di Mubarak per 20 anni, era stato riconfermato a sorpresa qualche giorno fa, provocando lo scontento generale.

Il nuovo ministro della Difesa è Abdel Fattah al-Sissi.
Morsi ha, inoltre, nominato un vicepresidente. Si tratta di Mahmoud Mekki, ex vicepresidente della Corte di Cassazione, che ha già prestato giuramento.
 
Sempre in Egitto, sul fronte medio-orientale fonti della sicurezza hanno precisato che sono saliti a sette i presunti terroristi uccisi negli scontri nel Sinai. Tra questi, le fonti indicano anche la presenza di un palestinese e di un egiziano, senza precisare le nazionalità degli altri.