ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: oltre cento vittime nei pesanti scontri ad Aleppo e Homs

Lettura in corso:

Siria: oltre cento vittime nei pesanti scontri ad Aleppo e Homs

Dimensioni di testo Aa Aa

In Siria sono le città di Aleppo e Homs, a pagare in queste ore le conseguenze piú sanguinose della guerra. Gli ultimi scontri di Aleppo, che qui vediamo nelle immagini, hanno provocato almeno una trentina di morti e diversi feriti.

Al tempo stesso il conflitto rischia di estendersi.
Come è avvenuto alla frontiera tra Giordania e Siria, a Tel Shihab-Tourra, con scontri che hanno coinvolto veicoli blindati.

Non si segnalano vittime, ma la tensione è salita ulteriormente in uno dei punti di passaggio di numerosi cittadini siriani in fuga dalla guerra.

I violenti combattimenti costringono la popolazione ad abbandonare le proprie case. Ad Aleppo le postazioni dei ribelli sono bombardate oltre che da terra anche per via aerea.

Gli scontri si concentrano nel quartiere di Salaheddine dove le forze anti Assad stanno cercando di mantenere la posizione.

Ad Homs, nel centro del paese l’esercito ha colpito l’area di Khaldiyé, provocando decine di vittime.

In totale nelle violenze di queste ultime ore sono almeno centotre le persone uccise nei combattimenti in tutto il paese. La maggior parte civili.