ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Londra 2012: tutti in fila per gli ultimi biglietti

Lettura in corso:

Londra 2012: tutti in fila per gli ultimi biglietti

Dimensioni di testo Aa Aa

Pazzi di Olimpiadi. Centinaia di persone sono ancora in fila ai botteghini, dalla scorsa notte, per potersi aggiudicare i biglietti delle finali.

Le gare di atletica, grazie al fenomeno Bolt, sono le più ambite. Ma la partecipazione è alta in tutte le competizioni: sono oltre cinque milioni gli spettatori nella prima settimana dei Giochi.

“È l’unico posto dove si può sperare di comprare i biglietti – dice una spettatrice in attesa davanti alla Casa olimpica francese – Aspettiamo e speriamo di essere in tribuna”.

“Attendo da due ore – spiega un tifoso italiano – provo a comprare un biglietto per vedere le Olimpiadi una volta nella vita”.

“Vogliamo vedere l’atletica, vogliamo entrare allo stado olimpico – la speranza di una spettatrice britannica e di suo padre – Probabilmente sarò disposta a pagare oltre 200 euro a biglietto”.

Non ha prezzo poter dire “Io c’ero” e si resiste alla fatica di rimanere tanto a lungo in fila. Una prova di resistenza che vale una medaglia:

“Ho atteso nove ore per comprare il biglietto e ne è valsa la pena – ammette due giovani di Londra – Vedremo Bolt, il nostro eroe”.

“Mancano pochi giorni alla fine delle Olimpiadi ed è sempre più difficile comprare i biglietti, ma queste persone non vogliono arrendersi – conclude il corrispondente di euronews a Londra Ali Sheikholeslami – e non si fanno spaventare dalla lunghezza della fila. Vogliono quel biglietto”.