ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La sonda Curiosity tocca Marte, in cerca di nuove forme di vita

Lettura in corso:

La sonda Curiosity tocca Marte, in cerca di nuove forme di vita

La sonda Curiosity tocca Marte, in cerca di nuove forme di vita
Dimensioni di testo Aa Aa

Missione compiuta. Alla Nasa si festeggia, l’obbiettivo Marte è centrato.

Dopo un viaggio di 570 milioni di chilometri, la sonda Curiosity, planando col suo paracadute, ha toccato il pianeta: nel Centro Europa erano da poco passate, come previsto, le 7.30.

Il velivolo spaziale è grande all’incirca come un’auto e pesa una tonnellata.
Curiosity cercherà di rispondere alla domanda delle domande: esistono forme di vista extra-terrestri?

La missione, cominciata il 26 novembre scorso, è una delle più impegnative mai realizzate.

“L’arrivo nel cratere di Gale è assolutamente emozionante: un luogo in cui solo fino a pochi anni fa era inimmaginabile arrivare”, cosi’ aveva affermato, prima dell’arrivo di Curiosity, Doug McCuiston, capo della missione Nasa.

Il Mars Science Lab avrà due anni di tempo per andare a caccia di possibili tracce di vita tra i minerali presenti sul “pianeta rosso”.

Visto su Twitter