ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cinema: la Turchia piange il regista Metin Erksan

Lettura in corso:

Cinema: la Turchia piange il regista Metin Erksan

Dimensioni di testo Aa Aa

La Turchia piange Metin Erksan, il più grande regista nella storia del cinema del Paese, morto sabato scorso all’età di 83 anni.

I suoi funerali si terranno oggi a Istanbul dove era stato ricoverato per insufficenza renale 10 giorni fa.

Erksan ha diretto il film Dry Summer che nel 1964 diede al cinema turco il primo riconoscimento internazionale con l’Orso d’oro al Festival del cinema di Berlino. Ottenne anche la nomination all’Oscar come miglior film straniero.

Debuttò come autore cinematografico nel 1950, nella sua carriera ha diretto 42 film. Il primo, sulla vita del poeta Asik Veysel, fu censurato in Turchia.