ULTIM'ORA

Lettura in corso:

A Berlino decine di manifestanti chiedono una tassa per i ricchi


Germania

A Berlino decine di manifestanti chiedono una tassa per i ricchi

Anche nella locomotiva d’Europa c‘è bisogno di giustizia sociale. A richiederla i manifestanti di associazioni ed Ong che accompagnati da Paperon de Paperoni hanno inscenato una protesta a Berlino, di fronte alla sede della Cancelleria.

“In questo paese il divario tra poveri e ricchi è aumentato moltissimo – dice Christoph Bautz, uno degli attivisti – É un veleno per la democrazia, che mina la solidarietà. Abbiamo bisogno di maggiori investimenti nell’istruzione, nei trasporti pubblici e nella sanità. Per ottenerli dobbiamo distribuire la ricchezza del paese. Chiediamo quindi una tassa per i ricchi”.

Negli ultimi dieci anni, la disparità retributiva tra coloro che guadagnano cifre alte e i lavoratori a basso livello di stipendio si è allargata in modo considerevole.
La causa principale è da ricercare, anche nella ricca Germania, nella precarizzazione del mercato del lavoro.

Prossimo Articolo

mondo

Un oleodotto minaccia l'antica Babilonia