ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: Kofi Annan lascia il posto di mediatore ONU. Troppe le divisioni all'interno del Palazzo di Vetro.

Lettura in corso:

Siria: Kofi Annan lascia il posto di mediatore ONU. Troppe le divisioni all'interno del Palazzo di Vetro.

Dimensioni di testo Aa Aa

La diplomazia sembra al punto di non ritorno sulla crisi in Siria. Kofi Annan lascia l’incarico di inviato speciale dell’ONU. Non rinnoverà il suo mandato. Deluso dalle divisioni all’interno del Palazzo di Vetro, e da una guerra civile che pare non avere una soluzione.

“Desidero la pace più dei siriani stessi, più del Consiglio di Sicurezza o della comunità internazionale. Tuttavia ho informato il Segretario Generale delle Nazioni Unite e quello della Lega Araba che non ho più intenzione di continuare la mia missione, visto che il mio mandato scade alla fine di agosto”.

Annan lascia ma il suo piano in sei punti per la fine
delle violenze in Siria dovrebbe restare. Intanto l’assemblea generale dell’Onu ha rinviato a domani mattina il voto sulla bozza di risoluzione sulla crisi siriana presentata dai Paesi arabi membri. Pare siano stati cancellati i punti riguardanti la richiesta al presidente Bashar al Assad di lasciare il potere.