ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: si combatte ancora ad Aleppo, ribelli prendono checkpoint

Lettura in corso:

Siria: si combatte ancora ad Aleppo, ribelli prendono checkpoint

Dimensioni di testo Aa Aa

Esercito e ribelli continuano a contendersi Aleppo, la seconda città della Siria. I soldati di Bashar Al Assad sostengono di aver preso il controllo del quartiere di Salaheddin, servendosi di artiglieria ed elicotteri d’assalto.

Gli insorti negano di essere stati respinti e affermano anche di aver conquistato Anadan, checkpoint strategico a nord di Aleppo, vicino alla Turchia, e di aver arrestato 25 militari mentre altri sei sarebbero rimasti uccisi.

“Abbiamo preso il posto di controllo di Anadan“k, sostiene un ribelle. “Abbiamo confiscato 13 carri armati, quattro veicoli da combattimento BMP, quattro blindati e tre jeep”.

La comunità internazionale, divisa, non riesce a fermare il massacro in atto in Siria. La Francia ha annunciato che chiederà una riunione di emergenza del consiglio di sicurezza dell’ONU, di cui Parigi assumerà la presidenza ad agosto.

Ma dovrà fare ancora i conti con Russia e Cina che finora col veto hanno bloccato le sanzioni contro Damasco. Intanto sul terreno si protrae l’emergenza umanitaria.