ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Killer di Denver: formalizzati 24 capi d'accusa per omicidio

Lettura in corso:

Killer di Denver: formalizzati 24 capi d'accusa per omicidio

Dimensioni di testo Aa Aa

24 capi d’accusa per omicidio e 116 per tentato omicidio. E’ quanto formalizzato dalla Corte del Colorado nella seconda udienza preliminare contro il killer di Denver. James Holmes, 24 anni, rischia la pena di morte per aver ucciso 12 persone e averne ferite 58 il 20 luglio in un cinema di Aurora, nella perifria di Denver, durante la prima del film Batman.

La settimana scorsa la prima apparizione in aula di questo ex studente modello in neuroscienze. Stralunato, probabilmente sedato e spaurito, Holmes era comparso davanti ai familiari delle vittime con i capelli tinti di rosso, come, sembra, una delle prostitute che frequentava. La seconda udienza si è svolta a porte chiuse.

Holmes aveva trasformato la sua abitazione in una santa barbara. Questa ennesima carneficina ha riaperto il dibattito sulla regolamentazione dell’acquisto delle armi negli Stati Uniti.