ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Romney in Israele in cerca di credenziali

Lettura in corso:

Romney in Israele in cerca di credenziali

Dimensioni di testo Aa Aa

Mitt Romney strizza l’occhio all’elettorato ebraico in vista delle presidenziali americane del 6 novembre. Il candidato conservatore statunitense ha proseguito il suo tour estero con una tappa in Israele.

Dopo una visita al Muro del pianto, ha incontrato il premier Benjamin Netanyahu e ha colto l’occasione per prendere una posizione di polso contro l’Iran e il suo programma nucleare.

“Speriamo che bastino le misure diplomatiche ed economiche, ma alla fine nessun mezzo dovrà essere escluso. Riconosciamo il diritto di Israele di difendersi ma anche quello dell’America di appoggiare il paese”.

Un assistente di Romney era stato più diretto dicendo che il candidato repubblicano sarebbe pronto a intervenire militarmente accanto a Israele come ultima opzione.