ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iran: "una transizione controllata in Siria è un'illusione"

Lettura in corso:

Iran: "una transizione controllata in Siria è un'illusione"

Dimensioni di testo Aa Aa

“Una transizione controllata in Siria è un’illusione”. E’ quanto ha dichiarato il ministro degli esteri iraniano Salehi in una conferenza stampa congiunta con l’omologo siriano Moualem, mentre Damasco si dice pronta a rispettare il piano di pace del mediatore internazionale Kofi Annan.

“Speriamo che i paesi della regione aprano gli occhi e riflettano sulle coseguenze di quello che stanno facendo – ha dichiarato Salehi. Se compiono un passo nella direzione sbagliata e continuano seguendo quella via, le conseguenze avranno un impatto anche su di loro”.

La Siria ha accusato il Qatar, l’Arabia Saudita, la Turchia e i paesi stranieri che non fanno parte della regione, di impedire la fine degli scontri sostenendo i ribelli fornendo loro armi.