ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: battaglia ad Aleppo, seconda città del Paese

Lettura in corso:

Siria: battaglia ad Aleppo, seconda città del Paese

Dimensioni di testo Aa Aa

Violenti scontri sono in corso in queste ore ad Aleppo, la capitale economica della Siria: fonti dei ribelli dicono di aver preso il controllo di metà della città, ma su questo non si hanno conferme.
Una caserma di polizia è stata conquistata e saccheggiata dai ribelli.
La guarnigione è stata uccisa, in buona parte sgozzata.

L’esercito ha fatto affluire una brigata che era di stanza al nord, e pare che sia imminente un’offensiva.

Al momento si combatte nei dintorni dell’Università e nei distretti di Jamailyah e Salidiin.

Gli osservatori delle Nazioni Unite possono fare poco o nulla:

“abbiamo meno di trenta giorni, 27 oggi, e quindi dobbiamo cogliere ogni opportunità per alleviare le sofferenze della popolazione. È questa la nostra principale preoccupazione”, dice il nuovo comandante del contingente.

Si trova a Damasco, dove in alcuni quartieri la vita scorre tranquilla, in altre zone del centro vige una calma tesa e in altre ancora si spara.
L’esercito sta bombardando alcuni edifici tra il campo palestinese di Yarmouk e il distretto di Hajar al-Aswad.