ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: nuovo appello di Hillary Clinton al dialogo

Lettura in corso:

Siria: nuovo appello di Hillary Clinton al dialogo

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarebbero almeno ottanta le vittime di martedì in Siria. A Damasco l’esercito utilizza elicotteri e carri armati per impedire l’avanzata dei ribelli. Ad Aleppo invece, sarebbe in corso la battaglia decisiva tra i militari fedeli a Bashar al Assad e gli oppositori al regime. Anche qui si registrano bombardamenti perfino sulla città vecchia, Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Secondo alcuni attivisti i soldati di Damasco avrebbero ucciso 30 pellegrini nei pressi di una moschea di Hama. In una situazione tanto drammatica continuano gli appelli al dialogo.

Così il segretario di Stato americano Hillary Clinton:
“Crediamo che per il regime di Assad non sia troppo tardi per una transizione. Affinché venga trovato un modo per mettere fine alla violenza iniziando una sorta di seria discussione. Discussione che fino ad oggi non ha mai avuto luogo”.