ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa: strage di Aurora, prima udienza per James Holmes

Lettura in corso:

Usa: strage di Aurora, prima udienza per James Holmes

Dimensioni di testo Aa Aa

Per la prima volta in tribunale James Holmes, accusato per la strage di Aurora. Durante l’udienza preliminare gli sono state notificate le accuse di omicidio, mentre l’incriminazione formale è prevista per il 30 luglio.

Il ragazzo di 24 anni, che avrebbe ucciso 12 persone in un cinema alla prima del nuovo Batman, rischia la pena di morte, prevista dallo Stato del Colorado. Holmes è apparso con i capelli rossi, li avrebbe tinti per compiere la strage travestito da Joker. Dal suo arresto, venerdì scorso, è detenuto in isolamento.

Il presidente Obama, che domenica si è recato a Aurora, ha affermato che il governo dovrà riflettere sulle misure per impedire violenze come questa. Negli Stati Uniti la costituzione garantisce il diritto di armarsi e lo si può fare facilmente: Holmes avrebbe acquistato l’arsenale presentando la patente e dopo una rapida verifica della sua fedina penale, che indicava solo un eccesso di velocità.