ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Guor Marial: in corsa contro la storia

Lettura in corso:

Guor Marial: in corsa contro la storia

Dimensioni di testo Aa Aa

Queste olimpiadi saranno un palcoscenico per campioni affermati, ma anche per sportivi di nazioni che non esistevano sino a qualche anno fa. È il caso di Guor Marial, atleta sud-sudanese che rappresenta il paese dopo un anno dalla dichiarazione di indipendenza.
Marial era stato invitato a concorrere per il Sudan, una richiesta rispedita al mittente dall’uomo che nella guerra contro Khartoum ha perso molti membri della sua famiglia.

“La mia partecipazione è una cosa bellissima”, dice, “dà speranza soprattutto ai ragazzi. Perché tutte le persone che sono morte per la guerra d’indipendenza non lo abbiano fatto invano. E questo include anche 28 membri della mia famiglia”.

Marial, fondista di 28 anni emigrato negli Stati uniti all’età di 16, ha fatto il suo miglior risultato l’anno scorso alla maratona di San Diego. Molto lontano dai primi forse, ma consapevole con questa partecipazione, di essere entrato nella storia.