ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: l'esercito riconquista terreno a Damasco

Lettura in corso:

Siria: l'esercito riconquista terreno a Damasco

Dimensioni di testo Aa Aa

In Siria i ribelli avranno anche preso il controllo della frontiera con l’Iraq, ma le forze fedeli al regime del presidente Assad hanno ottenuto alcuni successi nella capitale Damasco
Dopo alcuni rovesci l’esercito ha ripreso il controllo di diversi quartieri.
Dalla capitale ad Aleppo in tutto il paese si registrano scontri, il tutto nell’impotenza della comunità internazionale che assiste allo stallo diplomatico in seno al consiglio di sicurezza dell’Onu con il veto Russo e cinese a qualsiasi intervento in Siria e gli Stati Uniti che promettono di fare di testa loro.
Unica novità diplomatica: il prolungamento della missione degli osservatori Onu per un altro mese.
Questo nel giorno in cui la Russia, ieri, è stata protagonista di una gaffe. Il suo ambasciatore in Francia, Alexander Orlov, ha detto che Assad sarebbe pronto ad uscire di scena. Un’affermazione subito smentita da Damasco.