ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto: il funerale di Suleiman, ex braccio destro di Mubarak

Lettura in corso:

Egitto: il funerale di Suleiman, ex braccio destro di Mubarak

Dimensioni di testo Aa Aa

Funerali militari solenni per Omar Suleiman, per 20 anni capo dell’intelligence egiziano, braccio destro dell’ex rais Hosni Mubarak, morto due giorni fa a Cliveland in un ospedale privato dove stava facendo test medici.
Migliaia di persone circondano e seguono la bara avvolta dalla bandiera egiziana.

Al funerale, che si è svolto in una moschea nel quartiere di Nasr city al Cairo, c’era anche il capo del Consiglio militare Hussein Tantawi e il capo di stato maggiore delle forze armate egiziane Sami Annan.

Figura controversa, Omar Suleiman, per pochi giorni vicepresidente prima della fine del regime di Mubarak, era amato e rispettato da chi lo vedeva come l’uomo forte capace di traghettare l’Egitto fuori da caos e instabilità; ma odiato da chi lo considerava co-resposabile del’uccisione e la tortura di migliaia di egiziani durante il regime.