ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cavendish torna a sorridere, sua la 18esima tappa del Tour

Lettura in corso:

Cavendish torna a sorridere, sua la 18esima tappa del Tour

Dimensioni di testo Aa Aa

Era un successo annunciato quello di Mark Cavendish nella 18esima tappa del Tour de France. Una frazione perfetta per il velocista britannico, che fino ad ora, in questa edizione della Grande Boucle, non ha avuto grande fortuna.

La vittoria alla fine dei 222 chilometri da Blagnac a Brive-la-Gaillarde si decide tutta negli ultimi chilometri. A fare da battistrada è il Team Sky della maglia gialla, Bradley Wiggins.

Tentano invano lo scatto Hansen, Sanchez e Boasson-Hagen, ma è Cavendish a sorprendere tutti quando mancano una cinquantina di metri al traguardo.

Il 27enne di Douglas, infila i suoi avversari e vola verso la sua seconda vittoria in questo Tour, la 22esima in carriera nella corsa a tappe francese. Alle sue spalle, si piazzano l’australiano dell’Orica-GreenEDGE, Matthew Goss e lo slovacco Peter Sagan.

Resta giu’ dal podio lo spagnolo della Rabobank Sanchez, che precede l’irlandese Nicolas Roche e lo statunitense Tyler Farrar.

Quando mancano solo due tappe al termine, la maglia gialla resta saldamente sulle spalle di Bradley Wiggins, che mantiene invariati i distacchi sul suo compagno di squadra Chris Froome e sul messinese Vincenzo Nibali.