ULTIM'ORA

Microsoft chiude il quarto trimestre dell’anno fiscale in perdita. Si tratta del primo rosso trimestrale accusato da Microsoft da quando è sbarcata in Borsa 26 anni fa.

Microsoft chiude il quarto trimestre dell’anno fiscale con una perdita di 492 milioni di dollari,a fronte dei 5,9 miliardi di dollari di utile dello stesso periodo dell’anno precedente. I ricavi salgono del 4% a 18,06 miliardi di dollari. A pesare sui conti è la svalutazione delle attività on line.