ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Berlino dice si al piano di aiuti alla Spagna.

Lettura in corso:

Berlino dice si al piano di aiuti alla Spagna.

Dimensioni di testo Aa Aa

Patti chiari e amicizia lunga. Il Bundestag tedesco ha detto si agli aiuti alla Spagna ma non fa sconti. In attesa del via libera al piano da parte dei paesi dell’eurozona previsto per domani, il ministro delle Finanze Schaeuble fa sapere che Madrid dovrà rispondere del prestito sebbene i fondi in questione serviranno a ricapitalizzare le sue banche.

“Se non ci fosse questa forte instabilità dei mercati finanziari, la Spagna sarebbe in grado di risolvere la crisi per conto suo, ha dichiarato il Ministro delle Finanze tedesco Schaeuble. Ma siamo in un momento di emergenza, ecco perchè dobbiamo aiutare il Paese contro il nervosismo esagerato delle borse e contribuire alla stabilità nella zona euro”.

Da una parte, il voto favorevole di Berlino dà una maggiore sicurezza all’operazione, dall’altra non tranquillizza il cancelliere Angela Merkel che deve comunque rispondere del suo operato ai propri elettori non sempre entusiasti di dover sorreggere il traballante panorama europeo.