ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nazismo: arrestato a Budapest il criminale Laszlo Csatary

Lettura in corso:

Nazismo: arrestato a Budapest il criminale Laszlo Csatary

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ stato arrestato a Budapest Laszlo Csatary, il criminale nazista ancora in vita più ricercato al mondo. Alcuni giorni fa erano stati dei giornalisti del britannico Sun a individuarlo nella capitale ungherese.
 
Le autorità hanno confermato di aver aperto un’inchiesta a suo carico lo scorso settembre, sulla base di una denuncia del centro Simon Wiesenthal.
 
Csatary viveva da 17 anni in un quartiere residenziale di Budapest. Ma prima di tornare in Ungheria si era rifugiato in Canada, dopo la condanna a morte per crimini di guerra inflittagli in contumacia nel 1948. E’ stato capo della polizia del ghetto di Cassovia, durante la seconda guerra mondiale annessa all’Ungheria, ora in Slovacchia, dove furono confinati 15000 ebrei, poi assassinati o deportati ad Auschwitz.