ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bulgaria: attentato contro un bus di israeliani. Almeno 4 i morti. Israele: è stato l'Iran

Lettura in corso:

Bulgaria: attentato contro un bus di israeliani. Almeno 4 i morti. Israele: è stato l'Iran

Dimensioni di testo Aa Aa

Un pomeriggio di terrore in una cittadina sul Mar Nero in Bulgaria. Un’eplosione ha investito un autobus di turisti israeliani: la deflagrazione, che si è verificata in un parcheggio dell’aeroporto di Burgas, ha causato la morte di 4 persone. Almeno 12 i feriti, alcuni dei quali in condizioni gravi. La comitiva, composta quasi interamente da ragazzi, era appera atterrata da Tel Aviv.
 
Fonti israeliane parlano di un attentato suicida notizia confermata anche dal ministero dell’interno bulgaro. Mentre si stanno verificando le modalità dell’attacco, il governo israeliano punta il dito contro l’Iran. Nei giorni scorsi le autorità dello stato ebraico avevano allertato i propri connazionali che la Bulgaria è vulnerabile agli attacchi di militanti islamici infiltrati attraverso la Turchia. 
 
Altra coincidenza: l’attentato è avvenuto nel giorno del diciottesimo anniversario della strage terroristica a Buenos Aires del ’94: allora una bomba collocata nel centro ebraico della capitale argentina uccise 85 persone ferendone altre 300.