ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I presidenti sudanesi trovano l'intesa sui confini

Lettura in corso:

I presidenti sudanesi trovano l'intesa sui confini

Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente del Sudan Omar al Bashir e l’omologo del Sud Sudan Salva Kiir si sono incontrati ad Addis Abeba al vertice dell’Unione africana. In quest’occasione, hanno avuto un colloquio privato dove hanno raggiunto un’intesa sulla querelle dei confini.
Il pericolo islamico nel Mali è la questione politica principale affrontata dai capi di Stato africani. Sul tappeto anche l’elezione del nuovo presidente della Commissione, dopo quattro votazioni andate a vuoto.

Il Commissario per la pace e la sicurezza dell’Unione, Ramtane Lamamra, ha detto:
“Il consiglio ribadisce la sua determinazione nell’imporre sanzioni ai terroristi e ai gruppi criminali che operano nel nord del Mali, così come contro qualsiasi gruppo armato che cerchi di impedire la ricerca di soluzioni alla crisi e gli sforzi dell’Unione africana.”

Contro il Paese dove si teme l’azione dei ribelli legati ad Qaeda sono allo studio sanzioni e anche un intervento militare.

Dal punto di vista della cooperazione, tutti hanno posto l’accento sulla necessità di rafforzare i rapporti con la Cina.