ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Opel affonda e il capitano lascia. Addio del CEO Stracke

Lettura in corso:

Opel affonda e il capitano lascia. Addio del CEO Stracke

Dimensioni di testo Aa Aa

Opel affonda e il capitano Karl Friedrich Stracke abbandona il timone. Nel giorno degli esuberi annunciati da Peugeot-Citroën, il numero uno del gruppo tedesco presenta a sorpresa le sue dimissioni. Arrivato nel giugno 2011, Stracke è il terzo amministratore delegato di Opel a lasciare dal novembre 2009.

A picco sul mercato europeo, il gruppo è in perdita da ormai più di 10 anni: di oltre 200 milioni di euro, il rosso accumulato soltanto nel primo trimestre del 2012.

Lasciata anche la presidenza di General Motors Europa, Stracke aveva da poco fatto approvare la contestata chiusura dello stabilimento tedesco di Bochum.