ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dentsu si aggiudica la britannica Aegis

Lettura in corso:

Dentsu si aggiudica la britannica Aegis

Dimensioni di testo Aa Aa

L’acquisto del gruppo pubblicitario britannico Aegis da parte del leader giapponese del settore Dentsu non è certo passato inosservato giovedì alla borsa di Londra. Il titolo Aegis ha guadagnato oltre il 45% dopo il lancio del’opa del gigante nipponico.

Dentsu propone 240 pence per ogni azione Aegis pari al 48% in più rispetto all’ultima quotazione. Un investimento di 3,2 miliardi di sterline, circa 4 miliardi di euro, una cifra bassa per il colosso del Sol Levante per effetto della forte rivalutazione della valuta giapponese, lo yen, sulla sterlina.

Dentsu ha un giro d’affari 14 volte superiore a quello di Aegis, ma essenzialmente in Giappone. Il gruppo britannico è invece presente in 80 Paesi, ma non in Giappone, secondo mercato pubblicitario mondiale. I due gruppi sono pertanto geograficamente complementari. La nuova società sarà leader in Asia e numero due nell’Europa occidentale.
Senza dimenticare che Aegis è il numero uno mondiale nella pubblicità on line, punto debole di Dentsu, un settore in piena espansione.

Entro il 2015 il mercato pubblicitario mondiale calerà sul supporto cartaceo, ma dovrebbe aumentare del 10,7% annuo su Internet.
Nel 2016 un quarto degli investimenti pubblicitari planetari saranno sul digitale.