ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanistan: manifestazione per i diritti delle donne

Lettura in corso:

Afghanistan: manifestazione per i diritti delle donne

Dimensioni di testo Aa Aa

Manifestazione per le strade di Kabul in difesa dei diritti delle donne. Un centinaio le persone che hanno protestato contro l’esecuzione di una ventiduenne accusata di adulterio.
Molte le donne tra i manifestanti. Tutte hanno chiesto al presidente Hamid Karzai e all’esecutivo massimo impegno.

“Vogliamo – dice Sima Samar – che il governo segua i casi di donne assassinate e che porti i colpevoli a processo”.

“Ogni giorno queste violenze aumentano – aggiunge Zuhra Alamyar, attivista – e vogliamo che il governo prenda seri provvedimenti per fermarle”.

Il drammatico video, filmato in un villaggio a un centinaio di chilometri a nord di Kabul, mostra la giovane vittima in ginocchio e poi uccisa con diversi colpi di arma da fuoco davanti agli occhi indifferenti di un centinaio di uomini, probabilmente taleban.
Secondo l’ONG Oxfam l’87% delle donne afghane dichiara di aver subito violenze fisiche, sessuali o psicologiche.