ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Romania: quorum necessario nel referendum contro Basescu

Lettura in corso:

Romania: quorum necessario nel referendum contro Basescu

Dimensioni di testo Aa Aa

La Corte costituzionale romena interviene nella crisi politica e istituzionale del Paese. I giudici hanno stabilito che il referendum sulla destituzione del presidente Traian Basescu, programmato per il 29 luglio, sarà valido solo se alle urne si recherà il 50% più uno degli aventi diritto. Annullata così l’ordinanza varata dal governo di centro-sinistra che aboliva il quorum.

Sulla situazione in Romania si è espressa anche Pia Ahrenkilde, portavoce della Commissione europea:
“Abbiamo ancora molti punti interrogativi sul rispetto dell’indipendenza della Corte costituzionale e del potere giudiziario sulla Costituzione”.

Basescu, accusato di aver violato la Costituzione, ha trasmesso temporaneamente i propri poteri al presidente del Senato Crin Antonescu che eserciterà
ad interim le funzioni di capo dello Stato fino al referendum.