ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Eurogruppo: 30 miliardi di euro per le banche spagnole

Lettura in corso:

Eurogruppo: 30 miliardi di euro per le banche spagnole

Dimensioni di testo Aa Aa

L’accordo è arrivato nella notte tra lunedì e martedì. I ministri dell’Eurogruppo hanno concesso un anno di bonus alla Spagna, che ora avrà tempo fino al 2014 per riportare il proprio deficit sotto la soglia del 3%. Il paese dovrà però adottare nuove misure per il consolidamento dei conti.

Il presidente Jean-Claude Juncker ha inoltre annunciato il via libera a una prima tranche di aiuti per il settore bancario spagnolo pari a 30 miliardi di euro concessi dai paesi dell’Eurozona. Il memorandum verrà siglato venerdì 20 luglio. Juncker ha infine ribadito la sua intenzione di mettere fine al proprio mandato tra sei mesi.

La riunione della scorsa notte si è dimostrata dunque coerente con il modus operandi del summit di fine giugno, come ci conferma il nostro corrispondente da Bruxelles, Enrico Bona:

“Di fatto l’Eurogruppo ha riconfermato l’importanza delle decisioni prese durante l’ultimo vertice dell’Unione. Entro settembre la Commissione europea fara proposte concrete verso un meccanismo centralizzato di supervisione del settore bancario, in modo tale che possano essere prese in considerazione entro la fine dell’anno.”