ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tour de France: l'ottava tappa al giovanissimo Pinot

Lettura in corso:

Tour de France: l'ottava tappa al giovanissimo Pinot

Dimensioni di testo Aa Aa

Al Tour de France a volte, giovane non fa rima con inesperto. Nell’ottava frazione s’impone Thibaut Pinot. Una tappa durissima in cui si susseguono i tentativi di fuga, tutti però di breve durata e senza successo.
Il percorso invece, fa presto una vittima. Al km 56 cade il campione olimpico Samuel Sanchez il cui Tour, visto il probabile serio danno alla clavicola sinistra, sembra già finito. A rischio anche le Olimpiadi.
Con i suoi 22 anni, Pinot è il più giovane corridore del Tour 2012. Il ciclista transalpino è stato protagonista di una grande impresa sul Col de la Croix, quando ha prima raggiunto e poi staccato il fuggitivo di giornata Fredrik Kessiakoff dell’Astana.
Pinot era atteso nella tappa di sabato, che passava da casa sua a Melisey, invece ha posticipato di un giorno intero un trionfo forse nemmeno previsto

Sul traguardo di Porrentruy, il giovane ciclista è arrivato con 26” sul gruppetto dei migliori guidato da Evans, terzo l’altro francese Tony Gallopin.
In classifica di tappa il primo degli italiani è Scarponi, 17esimo.
Questo lunedì, nella crono di Besançon, la maglia gialla Wiggins conta di allungare sui due rivali alla vigilia del primo giorno di riposo.