ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Londra: zona di guerra per le Olimpiadi

Lettura in corso:

Londra: zona di guerra per le Olimpiadi

Dimensioni di testo Aa Aa

Londra si prepara ai giochi olimpici come se fossero giochi di guerra. Fra il 27 luglio e il 12 agosto sono previsti anche i missili sui tetti di certi palazzi, ma gli abitanti non ci stanno ed hanno fatto causa al ministero della difesa. Temono che proprio la presenza di queste armi trasformi i loro appartamenti in obiettivi per eventuali terroristi:

“Qui in gioco c‘è il diritto di vivere liberamente in una società libera – dice David Enright, l’avvocato che rappresenta gli inquilini – Perché se non vinciamo si costituirà un precedente che consentirà a quelli del ministero della difesa di venire a casa vostra, in qualunque casa, per istallare apparecchiature militari sul tetto o sul prato, senza neanche chiedere il permesso”.

Gli abitanti dei palazzi in questione, due torri di 17 piani di un quartiere popolare di Londra est, non sono gli unici a sentirsi al fronte. In certi parchi a sud-est della capitale britannica, i missili anti-missile hanno già fatto la loro comparsa.