ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia: il maltempo miete vittime intorno al Mar Nero

Lettura in corso:

Russia: il maltempo miete vittime intorno al Mar Nero

Dimensioni di testo Aa Aa

Russia, tempeste e alluvioni flagellano la zona di Krasnodar, vicina al Mar nero.

Un primo bilancio parla di almeno una settantina di morti. Le piogge torrenziali hanno colto gli abitanti nel sonno.

Per i venti forti, l’acqua e le frane il porto di Novorossiisk, il più grande della zona, ha dovuto fermare le attività e l’export di petrolio.

Secondo le autorità locali, sarebbero almeno 13 mila le persone colpite dalle inondazioni.

Mosca ha inviato squadre di soccorritori ed elicotteri per evacuare le vittime.

“Tutto è accaduto così velocemente”, racconta una sopravvissuta, “che in molti non hanno fatto in tempo a lasciare le case”.

Diversi villaggi sono senza elettricità e telefono, molte le famiglie bloccate e isolate.