ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Clinton: "Kabul è il nostro migliore alleato"

Lettura in corso:

Clinton: "Kabul è il nostro migliore alleato"

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Afghanistan è il maggior alleato degli Stati Uniti al di fuori dei paesi Nato.

Il riconoscimento ufficiale viene dal segretario di Stato americano Hillary Clinton, durante una visita a sorpresa.

Kabul disporrà quindi degli stessi privilegi accordati a Israele, al Giappone e anche all’Egitto, vale a dire una collaborazione militare rinforzata con Washington:

“Per voi, gli Stati Uniti saranno sempre amici e partner”, ha detto il segretario di stato americano, “Non abbiamo mai preso in considerazione l’ipotesi di abbandonare l’Afghanistan. Anzi, stiamo lavorando a una cooperazione che duri nel tempo”.

87 mila i soldati statunitensi ancora sul posto. Se ne andranno con la fine della missione Nato, prevista per il 2014.

In seguito, gli alleati continueranno a sostenere Kabul dal punto di vista finanziario, con aiuti che dovrebbero superare i 3 miliardi di euro.

Ne discutono domenica in una conferenza a Tokyo.