ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia: il premier Samaras chiede 2 anni in piú per risanare i conti

Lettura in corso:

Grecia: il premier Samaras chiede 2 anni in piú per risanare i conti

Dimensioni di testo Aa Aa

La Grecia riapre i giochi con l’Europa.
Nel suo primo intervento ufficiale in Parlamento il neo premier Antonis Samaras, ha infatti annunciato che il paese chiederà due anni in più rispetto al piano concordato con Bruxelles, per azzerare il deficit e sanare i conti in rosso.
La Grecia non chiederà alcuna modifica degli obbiettivi generali compresi nel piano di salvataggio ma rinegozierà quelle politiche che sembrano impedirne il successo.
Il nemico numero uno è secondo Atene la recessione, che va attenuata affinché il paese possa raggiungere i propri obiettivi fiscali, ha detto il premier.

Samaras, che domenica dovrà affrontare il voto di fiducia del Parlamento, ha inoltre affermato, senza entrare nello specifico, che le misure di austerità che hanno causato la perdita di posti di lavoro devono essere sostituite.