ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Seul annuncia: "Torneremo a cacciare le balene, ma solo per fini scientifici"

Lettura in corso:

Seul annuncia: "Torneremo a cacciare le balene, ma solo per fini scientifici"

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo 26 anni di moratoria, la caccia alla balena riprende a minacciare i precari equilibri biologici negli oceani.

La Corea del Sud ha annunciato di voler riprendere a cacciare i cetacei, approfittando del fatto che la Commissione baleniera internazionale permette questa attività se giustificata da necessità della ricerca scientifica. Analogamente, e tra le polemiche, fa da tempo il Giappone.

L’annuncio di Seul è stato diffuso durante la riunione della Commissione a Panama, ed ha provocato una aspra reazione del primo ministro australiano.

“Sono molto delusa da ciò che ha deciso la Corea del Sud. Siamo del tutto contrari alla caccia alle balene, e non ci possono essere pretesti di ricerca scientifica che la giustifichino. Ho chiesto al nostro ambasciatore in Corea del Sud di rappresentare questa posizione ai massimi livelli, oggi stesso”.

Proteste anche da parte delle associazioni ambientaliste, che da anni chiedono la messa al bando definitiva della caccia ai grandi cetacei.