ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Parlamento Ue: fiducia in semestre presidenza cipriota

Lettura in corso:

Parlamento Ue: fiducia in semestre presidenza cipriota

Dimensioni di testo Aa Aa

Cipro lavorerà in stretta cooperazione con il Parlamento europeo e la Commissione di Bruxelles per portare a buon fine gli obiettivi del semestre cipriota di presidenza dell’Unione.

Lo ha affermato il presidente di Cipro, Demetris Christofias, di fronte ai deputati europei a Strasburgo: “La presidenza cipriota farà il massimo per contribuire al progetto europeo nell’interesse di tutti i cittadini dell’Unione. Abbiamo sei mesi di tempo per riuscirci e contiamo sull’aiuto di tutti”.

Tra le priorità del semestre, favorire un accordo entro la fine dell’anno sulle prospettive finanziarie dell’Unione. Una sfida impegnativa, per un paese che ha appena chiesto una linea di credito per aiutare le proprie banche.

Il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz: “In Europa non ci sono grandi o piccole presidenze, ci sono presidenze che hanno successo e altre che non ne hanno. Sono certo che i ciprioti abbiano ottime chance di arrivare a un compromesso sulle prospettive finanziarie”.

Il presidente Christofias ha assicurato che i difficili rapporti con la Turchia non influiranno sul semestre cipriota. Ma la divisione dell’isola tra le comunità greca e turca non sembra un buon punto di partenza.