ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna in calo i disoccupati a giugno

Lettura in corso:

Spagna in calo i disoccupati a giugno

Dimensioni di testo Aa Aa

Il numero di disoccupati spagnoli è
diminuito di circa 100mila persone nel mese di giugno, una caduta del 2% rispetto a maggio, secondo i dati presentati dal ministero del Lavoro. Si tratta del maggior calo dal 1996. I disoccupati spagnoli sono in totale 4.615.269, una cifra in calo negli ultimi 3 mesi.
Una notizia positiva per l’economia della penisola iberica anche se Madrid guida la classifica degli stati con il più alto numero di disoccupati nella zona dell’euro.

Soddisfazione anche da parte del ministro dell’economia Luis de Guindos secondo cui il paese sta facendo ulteriori sforzi per garantite l’obiettivo della riduzione del deficit: ciò che conta è che ogni forza viva contribuisca al piano e faccia uno sforzo in più.

La Spagna ha come scopo primario la riduzione del deficit-prodotto interno lordo dall’attuale 8,9% al 5,8%: un obiettivo tuttavia irraggiungibile a meno che non venga messo in atto un ulteriore piano di austerity.

Un contesto tutt’altro che roseo come dimostra la situazione delle banche della penisola iberica che hanno bisogno di almeno 50 miliardi di euro per ricapitalizzarsi