ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Commemorato 10 anni dopo il disastro aereo di Überlingen

Lettura in corso:

Commemorato 10 anni dopo il disastro aereo di Überlingen

Dimensioni di testo Aa Aa

Dieci anni dopo l’incidente aereo di Überlingen, i parenti delle 71 vittime si sono riuniti in Germania per commemorare i loro cari scomparsi.

La catastrofe coinvolse un aereo cargo e un Tupolev con a bordo decine di ragazzi diretti in Spagna per una gita scolastica.

Secondo le indagini, a causarla sarebbero stati dei messaggi contraddittori ai due aerei, che avrebbero cosi finito per volare, in direzioni opposte ma alla stessa quota.

Presente anche Vitali Kaloev, che nell’incidente perse la moglie e due figli, e che nel 2004 uccise per vendetta in Svizzera uno dei controllori di volo in servizio al momento dello scontro.

Per l’omicidio Kaloev ha scontato 5 anni di carcere in Svizzera, tornando poi, ricevuto da eroe, in Russia.

Sul luogo dell’incidente oggi sorge un monumento alla memoria delle vittime, realizzato anche col contributo degli abitanti di Überlingen, profondamente colpiti dall’accaduto.

Se i rottami dei due aerei fossero caduti su una zona più densamente popolata, il numero delle vittime sarebbe stato di molto superiore.