ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Barclays: scandalo Libor, si dimette presidente Agius

Lettura in corso:

Barclays: scandalo Libor, si dimette presidente Agius

Dimensioni di testo Aa Aa

Lo scandalo Libor si abbatte sui vertici di Barclays. Il presidente dell’istituto finanziario britannico, Marcus Agius, si è dimesso in seguito alla scandalo delle manipolazioni dei tassi interbancari che hanno fruttato al gruppo decine di milioni di guadagni illeciti.

È il primo grande nome a lasciare dopo la maxi multa da 360 milioni di euro che le autorità di controllo hanno comminato a Barclays.

“Abbiamo riscontrato gravi colpe in relazione al modo in cui hanno calcolato il tasso Libor – spiega Tracey Mcdermott della Fsa, Financial service agency – Un tasso di riferimento molto importante per milioni di contratti in tutto il mondo”.

Nel mirino degli inquirenti c‘è anche l’Ad dell’istituto, Bob Diamond che al momento non si dimette. Nel tentativo di arginare lo scandalo, Barclays ha annunciato la pubblicazione di un nuovo codice di condotta per i dipendenti.