ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa: Corte Suprema "riforma sanitaria è costituzionale"

Lettura in corso:

Usa: Corte Suprema "riforma sanitaria è costituzionale"

Dimensioni di testo Aa Aa

La riforma sanitaria degli Stati Uniti voluta da Barack Obama è costituzionale. A deciderlo la Corte Suprema di Washington con 5 voti a favore e 4 contrari.

Una grande vittoria per il capo della Casa Bianca in vista delle elezioni di novembre, determinata, ironia della sorte, dal voto decisivo di John Roberts, il giudice conservatore nominato da George Bush. “Questa legge è un bene per il popolo americano”, ha detto Obama subito dopo la decisione dei giudici.

Grandissima delusione tra le centinaia di persone – in prevalenza membri del Tea party – radunatesi davanti alla sede della Corte Suprema nella speranza di festeggiare la bocciatura della riforma.

L’Obamacare è una rivoluzione nel sistema sanitario statunitense, perché costringe le assicurazioni a concedere le loro polizze anche ai cittadini malati o affetti da patologie croniche.