ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Italia: approvata riforma del lavoro in tempo per vertice Bruxelles

Lettura in corso:

Italia: approvata riforma del lavoro in tempo per vertice Bruxelles

Dimensioni di testo Aa Aa

Passa la riforma del lavoro firmata Elsa Fornero. Approvata in via definitiva dalla Camera giusto in tempo per il vertice di Bruxelles, il ddl si porta dietro una coda di polemiche: “il lavoro non è un diritto, deve essere guadagnato” ha affermato in un’intervista al ‘Wall Street Journal’ il Ministro. Poi la rettifica, precisando che il riferimento era al posto fisso e non al lavoro in sè.

Pdl e Lega sono stati i veri affossatori della riforma che ha infranto il tabù dell’articolo 18 e scatena le proteste.

“Non è nostra la responsabilità della crisi, invece continuiamo a pagare, a premiare chi ha provocato questo: banche, finanziarie, padroni e chi detiene il potere in questo Paese” dice un manifestante a Roma.

“Forse lo sciopero generale doveva essere fatto, non rimandato” afferma una residente della capitale. “Perché con le riforme che ci sono tanta gente resterà a casa”.

Il testo, risultato di numerosi emendamenti, interviene sulle forme di reintegro nei casi di licenziamento disciplinare ed economico e sul sistema degli ammortizzatori sociali, istituendo l’Assicurazione Sociale per l’Impiego.