ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Euro 2012: Germania-Italia tra numeri e vantaggi

Lettura in corso:

Euro 2012: Germania-Italia tra numeri e vantaggi

Dimensioni di testo Aa Aa

Giovedì sera a Varsavia Germania e Italia scenderanno in campo per giocarsi l’ultimo posto rimasto libero per la finale.

La nazionale di Joachim Low, grande favorita sin dalle prime battute del torneo, è consapevole di partire con un piccolo vantaggio.

Non perde da 15 partite consecutive l’armata tedesca, che può contare su giocatori di grande esperienza e talento.

C‘è solo una cosa di cui ha paura Low ed è il regista azzurro Andrea Pirlo, che come lui stesso ha detto “va disinnescato”.

Attenzione però, perchè si potrebbe accendere anche la miccia Balotelli. Supermario nell’ultimo incontro con l’Inghilterra ha avuto tante occasioni da gol, disputando il suo miglior match di questo Europeo.

Cesare Prandelli, che sogna cose fantastiche per questa partita, dovrebbe avere a sua disposizione i rientranti Chiellini, Abate e De Rossi. E poi ci sono quei numeri, che vedono i tedeschi finiti sempre al tappeto contro gli azzurri in 7 incontri europei e mondiali disputati.